Lorem ipsum dolor amet, consectetuer adipiscing elit. Aenean commodo ligula eget dolor massa. Cum sociis natoque penatibus et magnis dis parturient montes, nascetur ridiculus mus.

Baker

Follow Us:

La tua Box

Le Box de La Colazione di Sara contengono amore e coccole;c’è forse modo migliore per dire a qualcuno che gli vuoi bene?

I Bauletti

Amiamo celebrare l’amore in tutte le sue forme e in tutti i suoi momenti.

Fornitura per locali

Posso portare un po’ de La Colazione di Sara nel tuo locale o nel tuo bed & breakfast.

Buffet per eventi

Vuoi sorprendere gli invitati al tuo compleanno con una torta speciale, senza latte e senza uova?

Sara

Sono Sara Piva. Forse, se sei approdato qui, mi avrai già incontrata su Instagram, dove da qualche anno condivido colazioni ed emozioni sulla pagina La Colazione di Sara.

Se invece mi conosci ora per la prima volta, ti racconto la mia storia.

Nata e cresciuta a Torino con le montagne nel cuore, dopo la laurea triennale in Storia avevo deciso di assecondare la mia inclinazione per l’arte iscrivendomi all’Accademia delle Belle Arti, corso in Comunicazione e Valorizzazione del Patrimonio Artistico Contemporaneo, riprendendo la formazione iniziata anni prima al Liceo Artistico.

Nel mentre scopro di avere un’intolleranza alimentare a latticini e uova, e da lì il dilemma: cosa mangio ora a colazione? Per me la colazione è sempre stata sacra e pensare di non poter più iniziare la giornata con i miei amati dolci mi aveva destabilizzata.

Ma la necessità aguzza l’ingegno: complice un’amica, assaggio il porridge per la prima volta e…colpo di fulmine!

Ecco la tavolozza su cui dipingere la mia nuova colazione, una tela bianca da sfumare con il rosso dei frutti di bosco, il verde del kiwi, le nuance calde della frutta secca e del cioccolato.

La colazione è diventata per me un rituale e allo stesso tempo un atto creativo attraverso il quale esprimere il mio lato artistico, una coccola per cominciare la giornata con la giusta sferzata di energia, non solo calorica ma anche mentale.

Le mie colazioni mi piacevano talmente tanto che ho iniziato a condividerle prima con gli amici più cari e poi su Instagram, nel mio salottino virtuale La Colazione di Sara.

Adesso, quel salottino è diventato realtà.